Sala delle icone russe

Questo ambiente, adiacente alla sala del Settecento veneto, era riservato ad accogliere gli antichi fondi archivistici della famiglia. La sala fu decorata verso la metà del XIX secolo con stucchi e dorature a foglie e si caratterizza per la presenza di un ricercato soffitto fregiato. In corrispondenza con il centro di ciascuna parete sono presenti gli stemmi dei Miniscalchi e di altre nobili famiglie che con essi contrassero matrimonio ossia gli Erizzo, i Moscardo e i Guerrieri. Negli angoli del soffitto sono invece allegoricamente rappresentati gli strumenti di quattro nobili arti – Astronomia, Pittura, Architettura e Letteratura – e i ritratti di personaggi presumibilmente illustri nelle arti raffigurate, la cui certa identificazione risulta difficoltosa dall’assenza di iscrizioni.


Per informazioni

Fondazione Museo Miniscalchi-Erizzo
Via San Mammaso 2/a - 37121 Verona
Tel  +39 045.8032484
C.F. 80027160235
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito realizzato da Passport Verona